Le migliori soluzioni diagnostiche per le carte
  • Spedizione veloce e
    Consegna
  • La miglior qualità
    Standard e sicurezza
  • 100% Soddisfazione
    Garantito
  • Migliore rapporto qualità / prezzo per
    i tuoi soldi
  • Ottimo cliente
    Assistenza

Come caricare la batteria di un'auto - Manutenzione e cura dell'auto

Come caricare la batteria di un'auto - Manutenzione e cura dell'auto 1
Carscanners

Come caricare la batteria di un'auto

Indipendentemente da come viene scaricata la fonte di alimentazione automobilistica, è necessario ripristinarne correttamente la capacità. Purtroppo, la maggior parte degli automobilisti non presta la dovuta attenzione a questa procedura, lasciando semplicemente la batteria durante la notte in garage per la ricarica. Farlo senza conoscere i dispositivi e le caratteristiche del processo di ricarica della batteria non è solo indesiderabile, ma anche pericoloso. Descriviamo semplici regole di ricarica della batteria.

Parte teorica

Nel trasporto moderno, le batterie al piombo acido (WET) sono utilizzate come fonte di alimentazione principale nella maggior parte dei casi. Il loro funzionamento si basa sul principio di generare energia elettrica durante un flusso costante di una reazione chimica (l'interazione di una soluzione elettrolitica con piastre di piombo). Durante il funzionamento con la batteria, il livello dell'elettrolito viene notevolmente ridotto e le piastre vengono naturalmente distrutte. Di conseguenza, la capacità della batteria potrebbe scendere a un limite critico e la fonte di alimentazione non sarà più in carica.

Come caricare la batteria di un'auto - Manutenzione e cura dell'auto 2

Modi per controllare la carica della batteria

Sulla maggior parte dei modelli moderni di alimentatori per autoveicoli, è già incorporato un indicatore di carica, in base al quale è possibile giudicare lo stato della batteria. È un pallone realizzato in materiale trasparente in cui è posizionato un galleggiante di colore verde. Con un livello e una condizione soddisfacenti dell'elettrolita, il galleggiante occupa la posizione più alta nel pallone. Questa bandiera verde è una testimonianza della salute della batteria. Se l'indicatore non è visibile, controllare le condizioni e il livello del liquido elettrolitico, quindi caricare la batteria.

Il modo più efficace per controllare il livello di carica della batteria è misurarlo con un multimetro. Trasferendo il tester in posizione "voltmetro", vengono misurate le tensioni ai terminali della fonte di alimentazione e il suo valore viene utilizzato per giudicare quanto è scarico. Una carica completa di una batteria funzionante dovrebbe produrre 12.5 V o più. Se la deviazione dalla norma è almeno del 20%, è necessaria la ricarica della batteria.

Uno dei modi più affidabili per verificare le prestazioni della batteria è testarlo con una spina di carico. Questo dispositivo consente di tenere traccia delle variazioni del livello di carica, della tensione e della capacità della batteria sotto carico. È possibile diagnosticare la batteria in questo modo in qualsiasi negozio specializzato che vende alimentatori o in un servizio di auto. Inoltre, nell'arsenale di strumenti della maggior parte dei maestri di garage c'è un dispositivo simile.

Preparazione della fonte di alimentazione per la ricarica

Prima di iniziare a reintegrare la capacità della fonte di alimentazione, è necessario preparare la batteria per questa procedura. Innanzitutto, rimuovere la batteria dal veicolo e pulire i suoi terminali da depositi di corrosione e ossido. Anche il contenitore della batteria deve essere pulito dallo sporco, quindi pulirlo con uno straccio leggermente inumidito con ammoniaca debolmente concentrata o in una soluzione di soda.

Il prossimo passo è svitare tutte le spine dal coperchio della batteria, controllare il livello dell'elettrolito in ciascuna lattina. Se necessario, riempirlo aggiungendo acqua distillata. Durante la carica, non collegare le aperture di ingresso della fonte di alimentazione con spine, in quanto ciò ridurrà la pressione all'interno del vano batteria e ne impedirà l'esplosione.

Modi per ripristinare la capacità della batteria

Esistono due opzioni principali per caricare una fonte di alimentazione per auto:

  1. Ricarica CC
  2. Ricarica in tensione continua

Il primo è considerato il più efficace, ma si svolge in più fasi e richiede una presenza costante. È anche noto un metodo combinato in cui praticamente non è richiesto alcun intervento. Tuttavia, richiederà uno speciale caricatore costoso.

Descriviamo i modi principali per caricare la batteria:

  • Usando corrente continua - con questo metodo, il regolatore sul caricatore imposta il valore corrente, che è il 10% della capacità della batteria. Ad esempio, per una fonte di alimentazione con una capacità di 70 A / h, è richiesta una corrente di carica di 7A. Colleghiamo i terminali del caricabatterie alla batteria e la ricarichiamo a 14.5 V. Quindi riduciamo la corrente di carica della metà e continuiamo a caricare la batteria a 15 V. Successivamente, riduciamo di nuovo la corrente della metà e continuiamo a caricare fino a quando la batteria la tensione è completamente stabilizzata, cioè non smetterà di cambiare.
  • Quando si carica a tensione costante, è sufficiente impostare la tensione di 14.3-14.5 V sul caricabatterie, collegare la batteria e attendere il completamento della carica. L'unico aspetto negativo di questo metodo è la durata del tempo (circa un giorno) e la carica incompleta della fonte di energia (80% della sua capacità reale).

La sicurezza soprattutto

Poiché la ricarica della batteria è, prima di tutto, un processo chimico che procede al rilascio di miscele di gas esplosivi e sostanze tossiche, è necessario osservare le precauzioni di sicurezza:

  1. Non caricare la batteria nell'appartamento. Questa procedura richiede un'area ben ventilata.
  2. Non posizionare il caricabatterie e la fonte di alimentazione alla luce diretta del sole.

Si consiglia di rimuovere sempre la batteria dal veicolo, ma se ciò non è possibile, scollegare sempre i cavi di alimentazione di bordo.

POSTI CORRELATI

Chi Siamo Carscanners

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright 2018 Carscanners. Tutti i diritti riservati.
errore

Godetevi questo blog? Si prega di diffondere la parola :)