Le migliori soluzioni diagnostiche per le carte
  • Spedizione veloce e
    Consegna
  • La miglior qualità
    Standard e sicurezza
  • 100% Soddisfazione
    Garantito
  • Migliore rapporto qualità / prezzo per
    i tuoi soldi
  • Ottimo cliente
    Assistenza

Come acquistare un'auto? Comprare una macchina

Come acquistare un'auto? Acquistare un'auto 1
Carscanners

Come acquistare un'auto?

Si tratta di acquistare un'auto giapponese.

Cerca di non comprare una macchina da solo. Il venditore "schiaccerà" propagandando i suoi beni. Insieme a qualcuno è psicologicamente più facile resistere a questa pressione, inoltre, più occhi vede l'auto, maggiore è la probabilità di rilevare difetti nascosti, che aiuterà in ogni caso a ridurre il prezzo dell'auto acquistata. Tu e i tuoi amici o compagni discutete del vostro prezzo con il fatto che dovrete spendere soldi extra per correggere i difetti rilevati.

Prova a determinare se l'intera auto è stata ridipinta, in parte o meno. Se la macchina è stata ridipinta, c'è stata una riparazione della carrozzeria. Va notato che durante la riparazione vengono rimosse solo le superfici esterne e dall'interno non sono sempre sempre adescate. Gli adesivi e le iscrizioni vengono spesso applicati per nascondere i difetti del corpo. Se l'auto non si tinge, non dovrebbero esserci tracce di vernice su parti in gomma e plastica della carrozzeria, tubi, fili, motore. Confronta la vernice nel vano motore e sulle ali.

Ispezionare attentamente i membri laterali. Se c'è stato un colpo e sono stati tirati fuori, comunque ci sono tracce: vernice rotta e pieghe sulla superficie del metallo. Per vederlo, devi pulirli dallo sporco. Sotto il fango puoi nascondere molti difetti. Ogni auto ha due o tre punti da cui inizia a arrugginire. Questo di solito accade sotto le guarnizioni di gomma di finestre, porte e bagagliaio.

Tutte le porte dovrebbero chiudersi allo stesso modo, con lo stesso suono e con lo stesso sforzo. In caso contrario, probabilmente il corpo si comporta bene. Per un'auto con un corpo normale, tutte le fessure dovrebbero avere la stessa larghezza in lunghezza.

Prestare attenzione alle ruote. La cosa principale è che la gomma è consumata in modo uniforme e non ci sono segni di urti sul disco.

Non appena il cofano viene aperto, annusare immediatamente l'aria sopra il motore - non dovrebbe assolutamente esserci odore di benzina. Se il motore è diesel, assicurarsi che tutto l'equipaggiamento del carburante sia privo di diesel.

Ispezionare tutte le parti del motore e i gruppi per tracce di olio. Su un motore funzionante, non dovrebbero esserci gocce d'olio. Se trovi almeno un dado o un bullone con bordi dritti, significa che sono saliti nel motore. Se vedi eventuali guarnizioni, tracce di sigillante bianco o nero, vernice o vernice, sappi che questo è fatto nel nostro paese. I giapponesi usano solo sigillante grigio-argento, che è quasi invisibile. L'olio dovrebbe essere trasparente e senza la minima impurità e piccole inclusioni nere. Se il motore è diesel, l'olio sarà nero, ma il gioco dovrebbe essere ancora trasparente. Se all'interno del bocchettone di riempimento dell'olio è presente un rivestimento simile alla pasta nera, è probabile che il motore si surriscaldi.

Per un motore completamente operativo, tutto ciò che è visibile all'interno del bocchettone di riempimento dovrebbe essere di colore dorato; per i motori diesel, il colore sarà grigio scuro. Se trovi un deposito, non puoi fidarti di un tale motore senza ulteriore diagnosi.

La presenza di tracce di ruggine nell'area del bocchettone di riempimento del radiatore suggerisce che il motore si sia surriscaldato contemporaneamente. La presenza di ruggine nel vaso di espansione indica lo stesso. L'antigelo versato nel radiatore può essere di qualsiasi colore, ma non deve essere torbido e opaco, senza macchie d'olio e macchie sulla superficie.

L'olio nel serbatoio di potenza e nella trasmissione automatica deve avere lo stesso colore (rosso-marrone), essere trasparente e privo di impurità e, soprattutto, avere lo stesso odore. L'odore di olio bruciato in una trasmissione automatica indica che la durata di questa unità è molto limitata.

Ispezionare tutti i prodotti in gomma sul motore. Non dovrebbero essere incrinati. Prestare particolare attenzione ai cavi ad alta tensione, agli ugelli e alle cinghie dell'azionamento del generatore, della pompa, ecc. La ventola di raffreddamento del motore, se il motore è freddo, dovrebbe ruotare con un leggero sforzo manuale. Non ci dovrebbero essere contraccolpi.

Stendi un giornale per terra sotto il motore. Chiedi di avviare il motore. Non è consentito alcun sonaglio di avviamento. Il motore dovrebbe avviarsi immediatamente e bruscamente, indipendentemente dal fatto che sia freddo o caldo. Quando si avvia un motore diesel, l'avviatore non dovrebbe essere sentito affatto. Se il motore si avvia in due giri e non si avvia, è necessario riparare e regolare le attrezzature del carburante.

Aprire con cautela il tappo del bocchettone di riempimento dell'olio. Sii convinto che dentro cerchi di saltare fuori le goccioline d'olio, e dentro c'è una nebbia d'olio. Se con il coperchio aperto a circa 1000 rpm. i gas di scarico vengono rilasciati, il che significa che la sovrapressione nel basamento e nel gruppo pistone deve essere riparata.

Una volta avviato il motore, aprire il tappo del radiatore e assicurarsi che non compaiano bolle d'aria da lì. Altrimenti, il motore deve essere diagnosticato presso la stazione di servizio.

In 1-2 minuti di funzionamento del motore, quando la freccia dell'indicatore di temperatura entra nel campo di funzionamento, toccare il tubo del radiatore superiore. Dovrebbe essere freddo, perché il termostato è ancora chiuso. Se il motore si riscalda a lungo, i tubi del radiatore sono caldi e non caldi, il termostato è difettoso o non lo è affatto.

Riscalda il motore. Se l'auto ha una ventola di raffreddamento del radiatore, attendere fino a quando si accende e si spegne dopo un po '. Quindi il sistema di controllo della temperatura funziona.

Affilare e premere a fondo il pedale del gas. Il motore dovrebbe avviarsi e bruscamente, senza interruzioni o colpi, guadagnare velocità. Con una diminuzione dei giri, i cretini del motore non sono ammessi. Girare delicatamente il motore a circa 3000 giri / min. e rilasciare bruscamente il pedale dell'acceleratore. Con una diminuzione delle rivoluzioni di strappi non è permesso.

Quando viene impostato il minimo, accendere il motore del riscaldamento abitacolo, i fari, premere il freno, portare la leva di comando automatica in posizione "D" e girare bruscamente il volante completamente verso destra, quindi a sinistra. Il motore non deve arrestarsi. Durante tutte le operazioni, uno dei conoscenti dovrebbe ascoltare il motore per rumori sospetti (il cofano deve essere aperto).

Controllare il fumo di scarico. Fumo al minimo quasi invisibile. Con un aumento della velocità, il fumo diventa visibile, ma dovrebbe essere grigio chiaro. Il fumo nero indica un malfunzionamento del sistema di alimentazione, il fumo blu indica che l'olio entra nelle camere di combustione e un denso fumo bianco è antigelo o acqua. In tempo gelido o bagnato, il colore del fumo non è un segno sufficientemente corretto di malfunzionamento del motore.

Trova il numero del motore. Di solito per due intervalli prima che il numero elimini la marca del motore. La marca e il numero del motore sono talvolta indicati sulla targhetta informativa sulla parte posteriore o anteriore del motore.

Avviare il motore, attendere 10-15 secondi, spegnere il motore e riaccendere l'accensione. Se la spia di riduzione della pressione dell'olio di emergenza si accende immediatamente, il motore è usurato. Un buon motore ha un'elevata pressione dell'olio nel sistema per un massimo di 5 secondi.

Con il motore acceso, attivare le varie modalità del cambio una alla volta. Non dovrebbero esserci cambiamenti nel rumore di fondo.

Ora che il controllo del motore è stato sostanzialmente completato, rimuovere il giornale precedentemente diffuso da sotto di esso. Se appare almeno una goccia d'olio, il motore richiede un qualche tipo di riparazione. Ulteriori test devono essere eseguiti su pavimentazione asciutta. Qualsiasi auto (ad eccezione di quelle di grandi dimensioni con un piccolo motore) con due passeggeri, se si sposta bruscamente, devono girare le ruote in posizione. Avendo verificato che l'auto è in grado di urlare la gomma, sarai convinto che l'accoppiamento sia in condizioni soddisfacenti.

Per verificare le condizioni delle trasmissioni della macchina a trazione anteriore, girare completamente le ruote (sia a sinistra che a destra) e iniziare a muoversi bruscamente (in salita). Se l'unità è in condizioni normali, non sentirai alcun clic.

Prova ad accendere e spegnere tutti i pulsanti dell'auto, ruota tutte le manopole, sposta tutte le leve, chiedi del loro scopo. Accendi la radio e sintonizzala su una frequenza che non ha una stazione trasmittente. Accendi il motore. Spegni il motore. Non dovrebbero esserci cambiamenti nel rumore degli altoparlanti.

Guarda attentamente il cruscotto. Forse una delle luci di emergenza si è spenta.

Usando il tuo peso, fai oscillare con due mani ciascuno dei quattro angoli dell'auto. La macchina non dovrebbe effettuare una seconda inclinazione se gli ammortizzatori sono normali. Non dovrebbero esserci colpi.

Dai un'occhiata sotto la macchina. Prestare attenzione alle tracce di olio sul cambio dell'assale posteriore e sul sottoscocca davanti alle unità. Cerca eventuali perdite negli ammortizzatori, indipendentemente dal fatto che i paraurti in gomma e le antere degli ammortizzatori siano intatti. Prestare particolare attenzione alle antere delle ruote motrici e dello sterzo. Non dovrebbero essere incrinati o strappati.

Confronta la distanza tra il bordo dell'ala e il battistrada della ruota della tua auto e altri. Quindi si determina se le molle e le molle si sono calmate o meno.

Scuoti il ​​volante. Non si dovrebbe bussare.

Prova a ispezionare il disco del freno. La sua superficie deve essere liscia e lucida, senza incisioni e ondulazioni radiali.

POSTI CORRELATI

Chi Siamo Carscanners

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright 2018 Carscanners. Tutti i diritti riservati.
errore

Godetevi questo blog? Si prega di diffondere la parola :)