Le migliori soluzioni diagnostiche per le carte
  • Spedizione veloce e
    Consegna
  • La miglior qualità
    Standard e sicurezza
  • 100% Soddisfazione
    Garantito
  • Migliore rapporto qualità / prezzo per
    i tuoi soldi
  • Ottimo cliente
    Assistenza

Andare all'estero in inverno in auto: ogni paese ha le sue regole

Andare all'estero in inverno in auto: ogni paese ha le sue regole 1
Carscanners

La maggior parte dei paesi vicini e lontani all'estero hanno una legislazione che determina la procedura per il funzionamento invernale dell'auto. Un punto importante ci sono i requisiti degli pneumatici.

Il problema principale per chi viaggia in auto e per i conducenti professionisti è stato il numero di requisiti di pneumatici significativamente diversi in molti paesi. Ciò è dovuto al fatto che i paesi, anche all'interno dell'UE, hanno posizioni geografiche e condizioni climatiche molto diverse. Inoltre, le normative possono essere diverse in diverse regioni e unità amministrative all'interno di un paese. Questo è vero, ad esempio, per la Germania, l'Italia e persino il caldo Portogallo.

I pneumatici invernali non sono obbligatori nel calendario invernale in tutti i paesi europei, come ad esempio in Gran Bretagna, Ungheria, Grecia, Danimarca. Nella fredda Norvegia e Svezia, i pneumatici locali sono prescritti per i cittadini locali, ma ciò non si applica alle auto straniere. Nel frattempo, ovunque nella stagione fredda, le gomme invernali non sono vietate, il che non si può dire dei picchi.

Andare all'estero in inverno in auto: ogni paese ha le sue regole 2

In alcuni paesi, l'uso di punte non è consentito. In alcuni luoghi sono ammessi in un periodo strettamente limitato, ad esempio, in Belgio, dal 1 ° novembre al 31 marzo, e su autoveicoli fino a 3.5 tonnellate. Esiste anche un limite di velocità per i pneumatici chiodati e può anche essere diverso: ad esempio, in Danimarca 110 km / h in autostrada e fino a 80 km / h su altre strade, e in Finlandia 90 km / h nel paese e 50 km / h in città con l'icona "punte" obbligatorie.

Va notato che in diversi paesi non esiste un unico concetto di pneumatici per la stagione fredda. Nella maggior parte dei luoghi, il badge “M + S” (M&S, MS) è sufficiente sul fianco, che segna non solo i pneumatici invernali, ma anche quelli per tutte le stagioni. Continental consiglia di installare pneumatici con il badge 3PMSF aggiuntivo (tre picchi di montagna e un fiocco di neve), che indica direttamente che lo pneumatico è invernale.

Inoltre, gli standard non sono ancora stati elaborati per distinguere tra regioni in cui vengono utilizzati i cosiddetti pneumatici per inverni miti e modelli per condizioni difficili, questo è lasciato alla discrezione dei proprietari di auto.

Andare all'estero in inverno in auto: ogni paese ha le sue regole 3

Continental richiama l'attenzione sul fatto che le norme sugli pneumatici invernali nei diversi paesi sono spesso modificate e finalizzate, di norma, ciò riguarda i termini della sua operazione obbligatoria. Pertanto, assicurati di ricontrollare queste informazioni appena prima del viaggio.

Una raccomandazione universale è quella di acquistare modelli Continental non chiodati premium che si comportino in modo altrettanto affidabile su neve, ghiaccio, asfalto bagnato e asciutto e non siano in conflitto con la legge in quasi tutti i paesi. Ciò è particolarmente vero quando si attraversano diverse regioni con diversi quadri normativi.

Dalla linea di modelli della stagione in corso per le aree con climi freddi e temperati, raccomandiamo lo pneumatico a frizione ContiVikingContact TM 6, che sale costantemente in prima linea nei test di pubblicazioni e organizzazioni automobilistiche. Per viaggiare nel sud della Russia e in paesi con inverni miti, la novità della stagione WinterContact TM TS 860 è perfetta, che è già riuscita a conquistare i primi posti nei test di numerose pubblicazioni autorevoli.

POSTI CORRELATI

Chi Siamo Carscanners

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright 2018 Carscanners. Tutti i diritti riservati.
errore

Godetevi questo blog? Si prega di diffondere la parola :)