Le migliori soluzioni diagnostiche per le carte
  • Spedizione veloce e
    Consegna
  • La miglior qualità
    Standard e sicurezza
  • 100% Soddisfazione
    Garantito
  • Migliore rapporto qualità / prezzo per
    i tuoi soldi
  • Ottimo cliente
    Assistenza

Cambio dell'olio motore

Sostituzione dell'olio motore 1
Carscanners

Cambio dell'olio motore

È necessario cambiare l'olio nell'auto secondo il programma fornito dal suo produttore. Cambia il tuo olio più spesso se fai frequenti viaggi brevi o se devi guidare attraverso un'area polverosa e polverosa. Ecco come cambia l'olio ..

Livello di abilità richiesto: intermedio

Tempo richiesto: 60 minuti

Ispeziona il tuo veicolo. Guarda sotto il cofano e ispeziona il motore. Sai dove si trova il filtro dell'olio? La maggior parte sono realizzati sotto forma di una scatola e avrai bisogno di una chiave inglese. Su alcune auto (BMW mi viene subito in mente) c'è un filtro realizzato sotto forma di cartuccia, per il quale è necessario un set combinato di chiavi. Durante l'ispezione, seguire queste istruzioni:

1. Riesci a montare sotto una macchina un serbatoio per scaricare l'olio usato e quindi ottenere questo serbatoio e filtro dell'olio? In caso contrario, dovrai guidare l'auto verso il ponte di osservazione (rampa).
2. Sotto l'auto è abbastanza buio. Hai una piccola torcia? In caso contrario, dovrai acquistarlo.
3. Identificare visivamente dove si trova il foro per scaricare l'olio motore e fare attenzione. Guarda la padella di metallo del basamento, che assomiglia al fondo del lavandino del rubinetto - questo è il basamento.
4. Assicurarsi che la chiave si adatti alle dimensioni del tappo della coppa dell'olio. In caso contrario, dovrai acquistare un set di chiavi o solo una chiave adatta alle dimensioni.
5. Non dimenticare di prendere una padella speciale per scaricare l'olio usato al suo interno. Puoi usare un grande vassoio di plastica o una scatola di plastica per cibo per gatti o un bagno di plastica, appositamente realizzato per raccogliere gli oli usati. Forse avrà un solco per facilitare lo scarico dell'olio usato in un contenitore.
6. La parte più difficile dell '"ispezione" di un'auto può essere trovare il filtro dell'olio. Nelle auto di vecchi modelli puoi vederlo facilmente. I modelli più recenti hanno pastiglie o scudi che chiudono il filtro. Spesso ci sono schermi scorrevoli. Devono essere spostati lateralmente per raggiungere il filtro. Come farlo, leggi le "Istruzioni per l'auto".
7. Non stupirti se devi piegare e torcere il braccio come un acrobata, che raffigura un serpente, per raggiungere il filtro.

Riassumendo quanto sopra, è necessario determinare dove si trovano il filtro dell'olio e il tappo di scarico della coppa dell'olio. Assicurarsi di essere in grado di eseguire questo lavoro e quindi procedere alle seguenti operazioni.

Strumenti che saranno richiesti nel lavoro

Chiave per filtro olio, chiave combinata, torcia, cavalcavia (se necessario), imbuto, guanti di gomma, stracci, giornale e tanica da 5 litri.

Prima di andare al negozio di ricambi, leggi le istruzioni per la tua auto. In esso troverai i dati sulla viscosità e la qualità dell'olio motore per la tua auto. Può anche contenere informazioni sul filtro dell'olio. E sebbene questo sia ovvio, ma, comunque, scopri accuratamente la data di rilascio, il modello e i dati del motore della tua auto. Puoi anche approfittare del nostro programma speciale e selezionare un olio specifico per qualsiasi unità della tua auto, scoprire il volume del sistema e un comodo luogo di acquisto.

E ora è tempo di andare al negozio di ricambi. Dovresti scrivere ciò di cui hai bisogno nel caso in cui sei nuovo in questa attività. Invece di fingere di sapere tutto, sarà meglio avvicinarsi al venditore e spiegare i tuoi problemi. Forse il venditore di pezzi di ricambio per l'auto sarà in grado di dirti esattamente di quale dimensione è la chiave e se ci sono altre caratteristiche quando si esegue questa operazione.

Molto di più dipende dalla qualità dell'olio stesso che dalla sua viscosità. Troverai molte informazioni al riguardo su altre pagine del nostro sito Web su Internet.
Riassumendo quanto sopra, notiamo: acquista solo l'olio raccomandato e il filtro dell'olio.

A seconda dei risultati del lavoro di preparazione, l'auto può salire sul cavalcavia, se necessario, alla prima velocità (o in modalità parcheggio se si dispone di una trasmissione automatica) e con il freno a mano inserito. Assicurarsi che le ruote anteriori siano montate correttamente sul cavalcavia. È necessario seguire tutte le precauzioni di sicurezza. Ricorda che ogni volta che sei sotto la macchina, due tonnellate di peso della macchina pendono sopra di te. E le conseguenze qui non finiranno semplicemente rimuovendo la pelle dal dito. Pertanto, sii doppiamente vigile. Ricontrolla tutto. La macchina dovrebbe trovarsi su una superficie dura e piana, meglio su asfalto o pavimentazione in calcestruzzo.

1. Mentre il motore è in funzione, l'olio sarà caldo. Ma non vuoi avere a che fare con l'olio caldo. Pertanto, dopo aver inserito il cavalcavia in auto, spegnere il motore e lasciarlo per 15-30 minuti prima di iniziare i lavori.

2. I guanti di gomma sono molto adatti per questo lavoro. Sono usa e getta. Consentiranno alle tue mani di rimanere pulite e con il loro aiuto potrai tenere meglio i singoli oggetti nelle tue mani. Ora è il momento di indossarli. Tenendo conto del fatto che hai già rimosso tutte le coperture o i portelli incernierati che hanno bloccato l'accesso al motore, devi solo immergerti sotto l'auto, portando con te:
1. Le chiavi che ti servono
2. Vassoio per scaricare l'olio usato
3. Asciugamano / stracci di carta
4. Giornale

3. Posizionare un contenitore per scaricare l'olio sotto la coppa dell'olio. Quando il primo olio usato viene versato, verrà estratto dal buco con grande forza, quindi dovresti considerare la possibilità che l'olio fuoriesca non solo direttamente verso il basso, ma anche spruzzare sui lati (segatura o lettiera sono ottimi per raccolta di perdite d'olio).

4. Usando la chiave della dimensione richiesta, allentare il tappo della coppa dell'olio ruotandolo in senso antiorario e monitorandolo attentamente. C'è una guarnizione in plastica o metallo su di essa? Succede che alcune guarnizioni “si attaccano” alla coppa dell'olio, mentre altre vanno via con il tappo. Nel caso più spiacevole, possono saltare fuori e cadere nell'olio usato (dopodiché avrai bisogno di abilità di pesca!). Preparati a tale sviluppo.

5. Dopo aver svitato a sufficienza il tappo, svitarlo ulteriormente a mano, tenendolo sempre con sufficiente forza per contenere la pressione dell'olio dalla coppa dell'olio. Continua a girare il tappo molto lentamente, controllando di tanto in tanto per vedere se l'hai svitato completamente. Dopo aver verificato che il tappo è completamente svitato dalla coppa dell'olio, spostare rapidamente la mano con il tappo sul lato.

6. Posizionare la vaschetta di drenaggio dell'olio sul giornale e tenere d'occhio il modo in cui l'olio fuoriesce continuamente. Tutto l'olio usato deve essere versato in questo contenitore.

7. Mentre l'olio viene scaricato dalla coppa dell'olio, passare un po 'di tempo a guardare la posizione del filtro dell'olio. Verifica se è necessario rimuovere una copertura o un tratteggio per accedere al filtro. Usa un tovagliolo di carta o uno straccio per pulire l'esterno della scatola per facilitarti ad affrontarlo.

8. Prima di utilizzare gli strumenti, provare a svitare manualmente il filtro dell'olio. Forse sei fortunato e soccomberà. Fermare! Fermati immediatamente e non farlo girare per più di 2-3 cm. E ora tutto l'olio avrebbe dovuto già trapelare sulla coppa. Far scorrere la coppa dell'olio sotto il filtro dell'olio, quindi reinstallare il tappo di scarico. Stringerlo delicatamente e saldamente con una chiave inglese, più forte di come lo faresti manualmente. (Tuttavia, non lasciarti trasportare troppo se non vuoi strappare i fili della coppa dell'olio). In totale, è necessaria una pressione di 10-13 kg in modo che il tappo sia ben serrato.

9. Mentre la coppa dell'olio usata è in una nuova posizione, installare una chiave speciale con una cinghia attorno al filtro dell'olio e provare ad allentarla. Sii paziente e non affrettarti se non riesci a farlo al primo tentativo. Se non è stato possibile per la prima volta, reinstallare la chiave con la cintura e provare, appoggiandosi a tutto il corpo, fare uno sforzo maggiore.

Quando non è troppo tardi per smettere!

Se non riesci a rimuovere il filtro dell'olio, dovresti fermarti prima di rompere qualcosa. Accertarsi che il filtro sia ancora saldamente fissato, quindi riempire il motore con la quantità raccomandata di olio e portare il veicolo in un'officina di riparazione o un rivenditore in modo che possano cambiare l'olio.

10. Dopo aver allentato di mezzo giro il filtro dell'olio, rimuovere la chiave. Devi essere in grado di svitare il filtro a mano. Ora devi bilanciare! Volete tenere il filtro il più a lungo possibile per trasferirlo nella coppa dell'olio usata e allo stesso tempo non volete rovesciare l'olio che si trova nel filtro. Ma indipendentemente dai tuoi piani, non appena rimuovi il filtro, l'olio potrebbe fuoriuscire dal bordo e cadere sulle parti sottostanti. Preparati con il pallet! Dopo aver appena rimosso il filtro, prova a posizionarlo (senza lasciarlo cadere!) Direttamente sulla coppa dell'olio usata.

11. Rimuovere eventuali gocce e olio versato con un tovagliolo di carta, uscire da sotto la macchina. Quindi piegare di nuovo per estrarre lentamente la coppa con l'olio esausto scaricato. Fare attenzione a non rovesciarlo ..

12. Preparare un nuovo filtro dell'olio per l'installazione immergendo la punta delle dita nell'olio usato (Dopotutto, hai i guanti di gomma sulle mani, giusto?). Quindi applicare uno strato sottile di pellicola d'olio sulla guarnizione di gomma, che si trova nella parte inferiore del nuovo filtro dell'olio.

13. Torna sotto la macchina e metti un nuovo filtro nella parte inferiore del giornale (la guarnizione dovrebbe essere verticale). Prima di installare un nuovo filtro, verificare se la flangia su cui è montato il filtro è danneggiata. Per fare ciò, fai scorrere il dito sulla sua superficie. Assicurarsi che la guarnizione di gomma del vecchio filtro non sia ancora sulla flangia. Eventuali ammaccature significative nella flangia in cui verrà installato il filtro possono provocare perdite d'olio. E se li trovi, non provare a riparare (sostituisci tu stesso questa flangia). Prendi questo fatto per te e ricordalo durante il prossimo servizio della tua macchina.

14. Sostituire il nuovo filtro dell'olio. Prova a ricordare l'angolo di installazione del vecchio filtro. Collegare il nuovo filtro alla flangia di montaggio e "infilare" con attenzione il nuovo filtro sui filetti. Riparalo secondo le raccomandazioni del produttore (che di solito sono elencate direttamente sulla confezione).

15. Sostituire il coperchio o il portello che è stato rimosso all'inizio dell'installazione. Pulire la superficie intorno alle guide del coperchio o altre aree contaminate in cui è stato versato olio. Non è possibile utilizzare acqua e sapone: un piccolo film d'olio sulle parti del telaio non fa male. Assicurati solo che non ci siano macchie d'olio.

16. Esci da sotto la macchina e solleva il cofano. Installare la posizione del tappo di riempimento dell'olio. Per verificare che sia corretto, consultare la "Guida operativa". Di solito spiega anche in dettaglio quale olio usare e fornisce persino raccomandazioni per la sua viscosità. Il "Manuale di istruzioni" di solito indica anche la quantità di olio necessaria. Nel caso in cui l'auto sia stata installata su un cavalcavia e non sia possibile raggiungere il coperchio per il riempimento dell'olio, utilizzare un cavalletto a tale scopo. NON avviare il motore fino a quando non si è aggiunto olio!

17. Svitare il coperchio del filtro dell'olio e riempire con cura l'olio nuovo. Utilizzare un imbuto per evitare schizzi d'olio.

18. Inserire la quantità corretta di olio. La norma è l'uso di tre litri e mezzo e sei litri di olio - e di nuovo, fare riferimento alla "Guida operativa". È importante non versare più olio del necessario. Sostituire il coperchio ..

19. Ora pulisci tutte le macchie d'olio sotto il cofano. E dopo aver rimosso tutti gli stracci e gli asciugamani di carta da sotto il cofano, puoi avviare il motore. NON aumentare il regime del motore! Attendere fino a quando l'indicatore dell'olio o lo strumento che mostra la pressione dell'olio è impostato sulla posizione "normale". Lasciare girare il motore al minimo mentre si esce dall'auto e verificare la presenza di perdite d'olio. Usa una torcia per questo. Guarda sotto il cofano e sotto la macchina (ma non strisciare sotto la macchina con il motore acceso).

20. Spegnere il motore. Rimuovere tutti gli strumenti da sotto il veicolo. Controlla se hai lasciato qualcosa sotto la macchina o sotto il cofano.

21. Riavviare il motore ed uscire con cura dal cavalcavia. Non è necessario controllare l'olio.

1. Pulire tutti gli strumenti e posizionarli nella casella degli strumenti. Estrarre il vecchio filtro dell'olio e tenerlo premuto fino a quando tutto l'olio esausto non fuoriesce nella coppa.

2. Scaricare con cura l'olio usato in un contenitore adatto. Utilizzare un imbuto se necessario. Spesso questo lavoro è fatto meglio con un assistente, quindi chiedi a qualcuno di aiutarti. Non dimenticare di fare un'iscrizione chiara sul contenitore (usando nastro adesivo per la marcatura e un pennarello) e poi restituirlo per il riciclaggio. Se non sai dove, chiedi alle autorità locali di riciclare l'olio motore usato. È molto importante non versare altri liquidi nel contenitore in cui è conservato l'olio motore usato. Se lo mescoli con altre sostanze, in seguito questo olio non sarà in grado di elaborare.

3. Ora controlla il livello dell'olio nell'auto e fai il lavoro di regolazione finale, se necessario. E ricorda: in nessun caso dovresti versare più olio di quanto dovresti!

4. E mentre lo ricordi, porta l'auto in un impianto di lavorazione dell'olio locale o in una stazione di servizio e restituisci l'olio usato. È meglio che conservarlo a casa o buttarlo via ovunque.

POSTI CORRELATI

  • Riparazione auto fai da te - Suggerimenti per la riparazione auto - Una varietà di suggerimenti per gli appassionati di auto - Tutto per un'auto a San Pietroburgo

    Riparazioni auto fai-da-te Se non sei mai stato impegnato nell'auto-riparazione di un'auto, ma hai intenzione di provarlo, dovresti prendere in considerazione diversi invisibili ma ...

  • Come prendere correttamente un'auto dalla riparazione - Suggerimenti per la riparazione dell'auto - Una varietà di suggerimenti per gli automobilisti - Tutto per un'auto a San Pietroburgo

    Come rimuovere un'auto dalla riparazione È tempo di ritirare l'auto dalla riparazione? Non puoi più aspettare, sei stanco di farne a meno, e quindi ...

  • Ripara i graffi e i frammenti di colore sulla carrozzeria - Suggerimenti per la riparazione dell'auto - Una varietà di suggerimenti per gli automobilisti - Tutto per un'auto a San Pietroburgo

    Riparare la tinta di graffi e scheggiature sulla carrozzeria Si notano piccole scheggiature di vernice sul retro dell'auto. E poi sorge la domanda: ...

  • Riparazione del motore - Suggerimenti per la riparazione dell'auto - Una varietà di suggerimenti per gli automobilisti - Tutto per un'auto a San Pietroburgo

    Riparazione del motore Il motore di ogni auto non è eterno, ma, come si suol dire, è il "cuore" della tua auto, e gradualmente "invecchia" e inizia a scopare ...

Chi Siamo Carscanners

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright 2018 Carscanners. Tutti i diritti riservati.
errore

Godetevi questo blog? Si prega di diffondere la parola :)