Le migliori soluzioni diagnostiche per le carte
  • Spedizione veloce e
    Consegna
  • La miglior qualità
    Standard e sicurezza
  • 100% Soddisfazione
    Garantito
  • Migliore rapporto qualità / prezzo per
    i tuoi soldi
  • Ottimo cliente
    Assistenza

Car audio - Sintonia

Car audio - Sintonia 1
Carscanners

Audio della macchina

Chiedo a questo articolo di non considerare le azioni incriminanti delle società di installazione. Vivo solo secondo il principio di "Gli dei non bruciano pentole", quindi credo che chiunque abbia una conoscenza minima nel campo dell'elettronica possa effettuare l'installazione indipendente di musica nella propria auto. Nella maggior parte dei casi, non andrà a buon fine e il denaro risparmiato può essere speso per apparecchiature di classe superiore. Voglio avvertirti subito: è meglio spendere soldi per la musica una volta, anche se in più fasi, ma per ottenere ciò che volevi, piuttosto che ottenere il cambio periodico desiderato di componenti. Oltre al tempo, richiederà anche ingenti costi di materiale.

Il processo di costruzione di un sistema musicale in un'auto consiste nei seguenti passaggi: ascolto e selezione di componenti, isolamento del rumore e delle vibrazioni di un'auto, installazione di componenti selezionati in un'auto, installazione di un sistema installato. Consideriamo ogni fase in modo più dettagliato ..

1. Ascolto e selezione dei componenti.

Per cominciare, devi decidere le tue preferenze musicali, nonché il budget dell'acquisto stesso. In pratica, ci sono pochi sistemi in grado di riprodurre materiale di qualsiasi genere e costano molto. Ci concentreremo su sistemi a medio budget, che costano fino a $ 1,500, quindi possiamo fingere di essere universali con un tratto.

L'ascolto in una camera anecoica priva di sovratoni e risonanza è considerato ideale. In pratica, è improbabile che ciò si verifichi, quindi l'ascoltatore dovrebbe essere preparato al fatto che il suono degli stessi componenti sarà molto diverso, ad esempio quando si ascolta uno stand e in un'auto. Una macchina, se non è un buco nel penny, è come uno spazio acusticamente chiuso, quindi ha alcune sfumature di trasmissione del percorso sonoro. Ma ne parleremo più tardi.

Vale anche la pena ricordare che i venditori più astuti spesso riempiono i loro stand con un pad imbottito acustico, mentre anche un diffusore economico inizia a suonare più colorato. Un altro trucco è collegare la radio agli altoparlanti attraverso gli ingressi ad alta tensione dell'amplificatore. Allo stesso tempo, i venditori dimostrano all'acquirente le uscite di linea libere e gli assicurano che la radio è collegata direttamente, senza un amplificatore. Non crederci. La vera potenza dell'amplificatore incorporato della radio raramente supera i 20 watt, questo non è sufficiente per creare un suono potente e di alta qualità.

La cosa principale nella scelta dei componenti rimane il cosiddetto "lavoro di squadra". Coloro. l'unità principale di una società può essere perfettamente combinata con l'acustica e gli amplificatori di altre società. Esistono dei cosiddetti "bundle" accumulati che forniscono in anticipo un buon risultato sonoro.

Consiglio di ascoltare e selezionare i componenti da eseguire sia in stand che in installazioni già pronte, tenendo conto delle mie preferenze musicali. Solo in questo modo è possibile ascoltare le varie sfumature del suono dei componenti.

La scelta dei componenti dovrebbe essere affrontata non meno accuratamente che ascoltarli. Oltre alle caratteristiche distintive del suono di un marchio, ci sono molti altri criteri in base ai quali è necessario selezionare una o un'altra apparecchiatura. Oltre alle banali dimensioni d'ingombro, si consiglia di prestare attenzione alla presenza di almeno due coppie di uscite di linea, alla presenza di un dimmer, nonché all'aspetto del dispositivo stesso, alla sua combinazione con il design generale del interni e cruscotto. Non elencherò deliberatamente le caratteristiche sonore di alcune unità principali, altoparlanti e amplificatori, perché la percezione del percorso sonoro di ogni persona individualmente e, pertanto, la mia opinione non può pretendere di essere oggettiva.

La prossima domanda è la disponibilità di decodificatori MP3 e WMA. Il vantaggio principale di questi formati è la compressione di composizioni musicali, in base a ciò è possibile registrare 8-10 volte più canzoni su un disco normale. Lo svantaggio principale dell'ascolto di musica in questo formato è che quando compressi con qualsiasi bitrate, anche il più alto, le canzoni perdono in termini di qualità. La banda di frequenza viene notevolmente ridotta e l'ascoltatore ottiene una composizione fortemente modificata in uscita. Per ascoltare la differenza, basta confrontare la qualità del suono di un brano musicale durante la riproduzione di un CD e della radio. Come sapete, tutte le stazioni radio FM, ad eccezione della frequenza di 100.9, vengono trasmesse in formato MP3.

La selezione acustica dovrebbe essere data non meno, se non più attenzione. Oltre alle preferenze musicali, quando lo si sceglie, è necessario determinare sia la dimensione dell'acustica acquistata sia il luogo della sua installazione. Attualmente, il più popolare è l'installazione di acustica nei podi sulle porte; l'installazione nei cassetti a pavimento per sedili sta guadagnando sempre più popolarità. Se installato nella porta, il vantaggio principale è la relativa semplicità di questa installazione. Se installato in scatole, l'ascoltatore riceve un basso frontale più forte, tuttavia, il calcolo e la fabbricazione della scatola sono un compito piuttosto dispendioso in termini di tempo. Pertanto, quando si sceglie l'acustica, ci concentreremo a priori sul fatto che suonerà in "freeair" - cioè nello spazio aperto, che, in sostanza, è la porta. Le dimensioni e la profondità di installazione dell'acustica svolgono un ruolo altrettanto importante al momento dell'acquisto: spesso accade che la porta, il suo riempimento interno e l'involucro debbano essere lunghi e dolorosamente adattati ai componenti acquistati.

I miei consigli quando si sceglie l'acustica sono buoni altoparlanti a 2 componenti di un marchio noto. Il subwoofer viene selezionato secondo gli stessi criteri, i più significativi dei quali sono la funzionalità audio, il diametro e la profondità di installazione.

Un amplificatore è parte integrante di qualsiasi sistema ben costruito. Ci sono molti amplificatori in vendita, quindi fornirò i criteri principali in base ai quali dovrebbe essere scelto:

Il prezzo per il canale non dovrebbe essere inferiore a $ 45-50. È auspicabile avere sviluppato alette di raffreddamento sul pannello anteriore (radiatore) e / o sulla ventola incorporata. È desiderabile avere una regolazione regolare dei filtri passa-basso e passa-alto, regolazione di fase, regolazione del livello dei bassi a distanza. Dimensioni d'ingombro dell'amplificatore. Scegli un amplificatore solo tra i prodotti di rinomate aziende manifatturiere. Tali, di regola, sono realizzati con componenti migliori, hanno protezione da sovraccarico e surriscaldamento, forniscono un suono migliore. Vale anche la pena prestare attenzione ai "bundle" menzionati in precedenza, poiché spesso l'amplificatore e l'acustica correttamente selezionati possono correggere le imperfezioni del suono dell'unità principale.

Non meno importante è il ruolo dei fili con i quali si collegheranno i componenti del sistema. Sono divisi in potenza, acustica e interblocco. I cavi di alimentazione forniscono alimentazione all'unità principale e all'amplificatore. La sezione del cavo di alimentazione dovrebbe essere di circa 4 Ga, l'acustica - 8 Ga, ma questo non è lo standard, ma dipende piuttosto dalla potenza nominale stimata del sistema installato. I fili di interconnessione sono venduti in una sezione trasversale standard, differiscono solo per la lunghezza e la presenza / assenza di un filo di controllo. Si ritiene che i fili costosi trasmettano meglio alcuni frammenti del percorso musicale. Questo è rilevante solo per i cavi della categoria di prezzo più alta, che per ovvi motivi non prenderemo in considerazione. Fili ben collaudati Daxx, Stinger, Belsis.

Molti aggiungono un condensatore al loro sistema. Quando si sceglie un condensatore, è necessario considerare che per 500 W di potenza nominale del sistema, è sufficiente un condensatore con una capacità di 0.5 F. È meglio concentrarsi su modelli con automazione al fine di evitare problemi durante la connessione. In linea di principio, un condensatore è installato nel sistema per evitare il cedimento dei bassi durante i carichi di picco, quando l'energia della batteria e del generatore diventa insufficiente. Personalmente non l'ho visto e non ho notato gli ovvi vantaggi dell'utilizzo di un condensatore nel sistema.

Prima di acquistare componenti, è necessario selezionare lo schema in base al quale verranno installati i componenti selezionati. Darò gli schemi più comuni:

Unità principale - anteriore - subwoofer - amplificatore a 4 canali verso la parte anteriore e subwoofer. Questo è uno schema elettrico classico, che esegue circa l'80% di tutte le installazioni. Si basa su budget, facilità di installazione e installazione. È anche importante che tale installazione consenta di risparmiare spazio nell'auto grazie alla disposizione compatta dei componenti. Una caratteristica del suono è la bassa potenza del sistema. Tuttavia, la qualità del suono allo stesso tempo perde leggermente, e per l'orecchio di un appassionato di musica inesperto è assolutamente impercettibile.

L'unità principale - anteriore - posteriore - subwoofer - amplificatore a 5 canali verso la parte anteriore, posteriore e subwoofer. La base di questo schema di connessione è quella sopra descritta, pur preservandone i vantaggi e gli svantaggi. A ciò si aggiunge il suono posteriore, di cui spesso si lamentano i passeggeri seduti sul retro. Noto che l'installazione di un tale sistema è più complicata della prima e non è sempre possibile ottenere il risultato desiderato. Non raccomando tale installazione per autovetture di classe piccola e media (business).

Unità principale - anteriore - subwoofer - amplificatore a 2 canali verso la parte anteriore - amplificatore a 2 canali su subwoofer. Questo schema è adatto per gli amanti dei bassi potenti e decisi. Accendendo il subwoofer con un bridge verso un amplificatore a due canali, otteniamo una potenza ovviamente maggiore rispetto alle opzioni sopra.

Unità principale - anteriore - subwoofer - Amplificatore a 4 canali sul davanti - Amplificatore a 2 canali sul subwoofer. In questa categoria di prezzo, questo schema sarà ai massimi livelli, sia in termini di costi che di qualità del suono. Ti permetterà di abbandonare i crossover inclusi nel set di altoparlanti frontali e utilizzare i crossover di un amplificatore esterno. Coloro. implementare la cosiddetta amplificazione per canale. Ciò influenzerà in modo significativo la qualità e la potenza del suono del sistema.

Dopo aver acquistato i componenti selezionati, prima di installarli nella macchina, è necessario isolare il rumore e le vibrazioni.

Non è un segreto che nel corso del tempo, molti dettagli degli interni della macchina si allentano e iniziano a vivere la propria vita. Se installi musica in un'auto senza eseguire una serie di lavori di isolamento dalle vibrazioni del rumore, molto presto il rivestimento della porta, il cruscotto e, in generale, tutti gli elementi interni, inizieranno a introdurre suoni estranei nel percorso musicale. La ragione di ciò sarà l'aumento della pressione sonora, specialmente alle basse frequenze. Per evitare ciò, ci sono alcuni materiali, sia di produzione russa che straniera. Personalmente, il rapporto qualità / prezzo è più adatto ai prodotti della società Ivanovo Standardplast.

Avremo bisogno di due tipi di materiali: "Vibroplast" - per l'isolamento delle vibrazioni e "Visomat" - per l'isolamento acustico. Lo spessore dei materiali è selezionato in base alle caratteristiche di design delle porte. Il dimensionamento può essere effettuato a una temperatura ambiente di +15 o quando si utilizza un asciugacapelli per l'edilizia. Smontiamo la porta. Attacciamo un vibroplasto alla superficie interna del pannello esterno della porta, con pezzi di circa 15 × 30 cm ciascuno. Abbiamo giunti di testa. Le aste del pulsante di blocco, aprendo la porta, possono essere annegate mettendo su di esse gli ugelli della rondella tagliati lungo il tubo. Dopo che l'intera superficie interna è stata incollata, uno strato di visomat viene posato sulla parte superiore. Saldature di testa.

Successivamente, procediamo al dimensionamento della parte della porta situata direttamente sotto la pelle. Incolliamo tutti i fori tecnologici con il vibroplasto, mentre la trazione di apertura della porta dovrebbe muoversi liberamente. Il visomat non deve essere incollato sopra. Quindi procedere al dimensionamento della parte interna del rivestimento della porta. Incolliamo il visomat, posizioniamo i giunti di testa. Mettere la porta in ordine inverso.

Allo stesso modo, incolliamo la seconda porta, il tetto, il bagagliaio, il pavimento. Mettere insieme l'intero salone e godersi il silenzio evidente.

3. Installazione dei componenti musicali.

L'installazione del sistema si riduce all'installazione dell'unità principale in un luogo regolare, creando podi per gli altoparlanti, posizionando un subwoofer e un amplificatore.

L'installazione inizia di solito con la posa dei cavi di alimentazione dal vano motore all'abitacolo. Dopo aver selezionato la sezione dei cavi in ​​base alla tabella per la potenza totale dell'amplificatore e dell'unità principale, tiriamo i cavi più e meno dalla batteria nell'abitacolo attraverso i fori tecnologici nella protezione del motore. I fili che passano attraverso il metallo devono essere rivestiti con un pezzo di tubo di plastica o di gomma, al fine di evitare cortocircuiti verso massa. Il filo positivo deve essere collegato attraverso un pallone con un fusibile, al valore nominale del corrispondente fusibile sull'amplificatore, il pallone stesso deve essere posizionato a non più di 30 cm dalla batteria.

Dopo aver passato i cavi di alimentazione nella cabina, attraverso il distributore di corrente li avviamo sull'unità principale e sull'amplificatore. Saldiamo i fili di alimentazione al cablaggio dell'unità principale, lasciamo passare il filo positivo attraverso il fusibile della forcella, proteggiamo il luogo di saldatura con un cambrico termorestringente. Colleghiamo il blocco all'unità principale, interconnettiamo i cavi alle uscite lineari dell'unità principale e lo installiamo in un posto regolare secondo le istruzioni allegate. Aggraffare le estremità del cavo di alimentazione andando all'amplificatore con terminali.

Procedere alla produzione di podi. Esistono molti modi per salire sul podio su Internet. Personalmente, faccio questo:

Dal compensato, 10-12 mm di spessore, ho ritagliato la base del futuro podio, che sarà quindi rigidamente fissato al rivestimento della porta o al metallo della porta attraverso il rivestimento. Quindi creo un anello di regolazione, il cui diametro interno è uguale al diametro della sospensione in gomma dell'altoparlante. Fisso l'anello distanziatore sulla base in modo che l'asse che passa attraverso il centro della struttura risultante sia diretto verso l'ascoltatore opposto. Riempio la struttura risultante con schiuma di montaggio, aspettando che si asciughi completamente. Quindi con un coltello e una carta vetrata conferisco al pezzo la forma desiderata. Per dare una fortezza, incollo la parte risultante sulla parte superiore con fibra di vetro impregnata di colla epossidica. Dopo aver asciugato le irregolarità, lisciare con stucco e fibra di vetro, carteggiare fino ad ottenere una superficie liscia.

L'ulteriore decorazione è una questione di gusto e conformità allo stile generale del design degli interni. Il bianco risultante può essere dipinto, incollato con moquette o vinile. Per l'incollaggio con moquette o vinile, è conveniente utilizzare la colla speciale disponibile nelle bombolette spray. La colla Permatex è molto conveniente nel lavoro. Applicare la colla con uno strato sottile su entrambe le superfici, attendere un minuto e premere saldamente il materiale sul pezzo, incollarlo, rotolare le irregolarità e le bolle d'aria con un rullo per carta da parati

Fissiamo saldamente il podio risultante sulla porta, allo stesso modo facciamo un altro podio. Installiamo altoparlanti midbass nei podi, lasciamo passare i cavi attraverso le porte. Se non ci sono giunti in gomma nella porta e nel rack, eseguiamo due fori e posizioniamo il foro nel rack più in alto. Fissiamo speciali giunti in gomma nei fori, passiamo i fili attraverso di essi.

Iniziamo l'installazione di tweeter. I tweeter, accoppiati con altoparlanti midbass formano il cosiddetto "palcoscenico sonoro". Li posizioniamo sul rivestimento dei pilastri del parabrezza, approssimativamente all'altezza degli occhi, con un giro al centro del parabrezza. Quindi, forziamo gli altoparlanti a suonare sul riflesso, formando la larghezza e l'altezza del palcoscenico sonoro. In altre parole, il tweeter sinistro suona sul sedile del passeggero destro, quello destro sul conducente. Produciamo podi per tweeter utilizzando una tecnologia simile alla produzione di podi per altoparlanti per medio. Colleghiamo fili acustici.

Iniziamo a condurre all'amplificatore cavi acustici, di interconnessione e di alimentazione. I cavi di alimentazione devono essere posati separatamente da quelli acustici e inter-unità. È consentita la loro intersezione reciproca con un angolo di 90 gradi. Si consiglia di posare ciascun gruppo di fili separatamente, anche dal cablaggio standard dell'auto.

Colleghiamo i fili all'amplificatore, colleghiamo il subwoofer. Se si suppone che il subwoofer sia utilizzato nella custodia e sia stato acquistato con la custodia finita, quindi per le auto con un corpo berlina, dispieghiamo un subwoofer con un altoparlante sul retro del sedile posteriore e per le auto con portellone e corpi di station wagon, verso la quinta porta. Se hai acquistato una testa per subwoofer separata e prevedi di creare la tua custodia, è importante sapere che esistono due tipi di custodie per subwoofer: "stealth" - una custodia che ripete la forma del bagagliaio, di solito integrata in una nicchia e una "scatola" - un caso di forma arbitraria, forma che ricorda un cubo o un trapezio. Le dimensioni delle scatole, il loro volume interno sono calcolate in uno speciale programma JBL Speakershop, disponibile per il download su Internet. In esso, è possibile calcolare la lunghezza e il diametro della porta, se si suppone che produca un involucro di fase-inverter. La custodia "stealth" è prodotta utilizzando la stessa tecnologia dei podi per gli altoparlanti anteriori, ad eccezione degli irrigidimenti longitudinali, che servono a rafforzare la struttura. La scatola "scatola" è composta da due strati di compensato da 10 mm, incollati tra loro. Le pareti della scatola sono assemblate con viti autofilettanti con un passo di 5 cm, le cuciture interne sono rivestite con sigillante siliconico. Se il volume interno della custodia fabbricata differisce da quello necessario, può essere ridotto inserendo pezzi di schiuma del volume richiesto all'interno o aumentato spingendo la soffice imbottitura acustica al ritmo di 10-15 g per litro di volume . Il caso risultante, simile ai podi per gli altoparlanti anteriori, può essere incollato con moquette o vinile usando una speciale colla spray.

Dopo aver collegato tutti i cavi, accertandosi che siano collegati correttamente, accendere l'unità principale e procedere alla configurazione del sistema installato.

4. Installazione del sistema.

Dopo la connessione, il sistema installato deve essere configurato correttamente. Per accordatura si intende impostare la frequenza di taglio per l'acustica e il subwoofer sull'amplificatore, impostare la sensibilità in entrata e in uscita, sintonizzare il processore del suono (se presente).

A priori, supponiamo che i filtri nell'amplificatore siano molto migliori rispetto all'unità principale, pertanto eseguiremo la regolazione con le impostazioni impostate su "0" sull'unità principale.

Primo passo. Impostiamo il filtro per il canale del subwoofer in posizione "LPF" sull'amplificatore. La frequenza di taglio del crossover è impostata nell'intervallo 50-70 Hz.

Passo 70 Impostiamo il filtro per il canale anteriore sulla posizione “HPF” sull'amplificatore. La frequenza di taglio del crossover è impostata nell'intervallo 90-XNUMX Hz.

Su questo filtro sono state completate le impostazioni quando si utilizza la divisione passiva, ovvero con la partecipazione dei crossover inclusi nel kit. Se l'amplificazione canale per canale viene utilizzata nella parte anteriore, configuriamo separatamente i tweeter. Impostiamo il filtro del canale ad alta frequenza sull'amplificatore sulla posizione "HPF" e impostiamo la frequenza di taglio del crossover su circa 2.5 kHz.

Fase tre La sensibilità è impostata come segue: sull'amplificatore impostiamo l'impostazione su "0", sull'unità principale aumentiamo il volume al valore massimo. Quindi giriamo il controllo della sensibilità sull'amplificatore verso l'alto, fino a quando non appaiono distorsioni evidenti nel suono del sistema. Una piccola diminuzione: la sensibilità è impostata.

Saliamo in macchina, ascoltiamo. Se quando si accende la radio, si sentono dei clic nel subwoofer e scoppiettare negli altoparlanti significa che ci sono dei pickup. Vediamo come vengono posati tutti i fili, se necessario, posizionandoli in un altro posto. Se il basso è localizzato sul retro, cioè legato al subwoofer, quindi collegare il subwoofer in antifase. Per fare ciò, se l'amplificatore ha una regolazione regolare della fase, ruotare la manopola di 180 gradi. Se non ce n'è nessuno, scambiare i fili “+” e “-” per collegare il subwoofer al suo blocco.

Se qualcosa non ti soddisfa, le gamme di regolazione indicate possono essere leggermente regolate in base alle preferenze personali.

Se il sistema installato ha un processore audio (un dispositivo separato o un'unità principale integrata), procediamo alla sua configurazione. L'impostazione sarà ridotta alla regolazione dei ritardi per ciascun canale (particolarmente rilevante per l'amplificazione canale per canale degli altoparlanti anteriori, ma ha anche senso per la divisione passiva).

Considera un esempio del perché questo è necessario. L'autista è seduto in macchina a sinistra della linea centrale centrale. Di conseguenza, il suono del canale sinistro lo raggiunge più velocemente che da destra. Questa situazione può essere corretta solo impostando un ritardo per il canale sinistro, dando così il tempo al segnale del canale destro per raggiungere l'ascoltatore. Se configurato correttamente, il suono dovrebbe provenire dal centro del cruscotto a livello del parabrezza.

Allo stesso modo, puoi "tirare il basso su te stesso". Se il metodo per eliminare la localizzazione dei bassi sopra descritto non ha funzionato, la localizzazione può essere eliminata impostando i canali sinistro e destro degli altoparlanti anteriori sullo stesso ritardo. Quindi, il segnale arriverà a loro più tardi, rispettivamente, il basso perderà il suo legame con la parte posteriore della macchina.

Questo completa le impostazioni del sistema installato. Buon ascolto.

POSTI CORRELATI

  • Impianto di scarico - Tubo di scarico diretto - Tuning - Una varietà di consigli per gli automobilisti - Tutto per un'auto a San Pietroburgo

    Sistema di scarico - Forward Flow Un sistema di scarico a bassa resistenza, a partire dalla turbina su motori turbo o a partire dal collettore di scarico su ...

  • Tuning VAZ - Tuning - Una varietà di consigli per gli automobilisti - Tutto per un'auto a San Pietroburgo

    Messa a punto VAZ La messa a punto del VAZ "classico" ha le sue caratteristiche. Uno di questi: viene utilizzato tutto ciò che è più luminoso ed economico. Questo significa…

  • Scegliere una radio per la tua auto - Car audio - Accessori per auto - Una varietà di consigli per gli appassionati di auto - Tutto per un'auto a San Pietroburgo

    Scegliere una radio per la tua auto Oggi è difficile trovare un'auto dalla quale la musica non suoni. Quasi tutte le case automobilistiche includono una radio e ...

  • Dispositivi di sintonizzazione - Sintonia - Una varietà di suggerimenti per gli automobilisti - Tutto per un'auto a San Pietroburgo

    Dispositivi di sintonizzazione Il cruscotto di un'auto moderna offre al conducente il minimo necessario di informazioni e funzioni di controllo relative al funzionamento di ...

Chi Siamo Carscanners

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright 2018 Carscanners. Tutti i diritti riservati.
errore

Godetevi questo blog? Si prega di diffondere la parola :)